T.A.R. e ammissione a Medicina: l’inchiesta del Corriere della Sera

Categorie: News

Sette anni di battaglie. Sette anni di ascolto incessante dei nostri studenti vagliando tutte le irregolarità che ci sono sempre arrivate in studio. Decine di libri bianchi e dossier depositati in Procura. E tanti ricorsi. Prima al T.A.R. Catania, poi al T.A.R. Cagliari, Molise e Palermo. Nel 2011 la prima vittoria al Consiglio di Stato sino alla Plenaria del 2013 ed ai 30 appelli avverso le sfavorevoli ordinanze del T.A.R. Lazio proprio sull’anonimato del 2013, l’anno del famigerato bonus maturità.

Quest’anno il cambio di linea del T.A.R. Lazio prima nel merito e poi in sede cautelare.

Un’inchiesta del Corriere della Sera svela interessanti elementi su come, nonostante le nostre incessanti denunce, il MIUR perseveri nelle propriere illegittime scelte.

Vai al Corriere

Studio Legale Avvocato Santi Delia