All posts by Avvocato Santi Delia

I concorsi pubblici servono davvero a selezionare i migliori o rappresentano una corsa ad ostacoli per evitare di incappare in errori formali, sperando di giungere sino in fondo alla competizione? La sentenza del TAR CATANIA

L’avventura che un giovane studente del corso di Medicina si è trovato ad affrontare sembra proprio quella di tanti partecipanti ai centinaia di concorsi che si stanno celebrando in Italia, dove è sempre più difficile districarsi tra tabelle, spunte e moduli informatici. Un labirinto di formalismi che, spesso, riesce nell’intento

Bonetti & Delia menzionato da Forbes per l’attività svolta nell’ambito dei grandi concorsi pubblici.

Il grande rilievo mediatico delle battaglie legali dello studio Bonetti & Delia nell’ultimo decennio ha destato l’attenzione della prestigiosa rivista Forbes che ha dedicato un approfondimento sul tema. Nella stagione della ripartenza dei grandi concorsi pubblici, dove, ogni giorno, in Italia, centinaia di candidati sono impegnati nelle più disparate prove

Il Consiglio di Stato rigetta gli appelli del Ministero sul numero chiuso. Le domande erano errate e i ricorrenti devono essere immatricolati.

Dopo la nostra vittoria sulle ammissione ai corsi di Laurea a numero chiuso di quest’anno (link) il Ministero non rassegnandosi proponeva appello. Secondo il Ministero infatti le valutazioni dell’Istituto superiore della Sanità e dei nostri ricorsi erano errati perché la Commissione non aveva sbagliato a formulare i quesiti. L’eventuale accoglimento