Archivio: Azioni collettive

Borse specializzandi: Università condannata per l’inadeguata remunerazione della specializzazione medica nel periodo 94-2006.

L’Università condannata per l’inadeguata remunerazione della specializzazione medica nel periodo 94-2006. Le azioni che hanno coinvolto gli ex specializzandi che avevano seguito i corsi a Pavia e Milano sono state patrocinate dagli Avvocati Giuseppe Pinelli e Francesco Caronia unitamente all’Avvocato Santi Delia. La Corte d’appello di Milano aveva condannato gli

Consiglio di Stato: attuale numero chiuso per l’accesso a Medicina “frustra le aspettative dei candidati”. Serve cambiamento.

Atenei ed il Ministero dovranno, d’ora in poi, fornire sempre adeguata contezza sui numeri dei posti messi a concorso nelle prove d’ammissione a ciascun corso di laurea magistrale a c.u. ad accesso programmato”. Il Consiglio di Stato ha definitivamente annullato la procedura di programmazione ministeriale sui posti per l’accesso a

I DIPLOMATI MAGISTRALI RESTANO IN GAE. IL CONSIGLIO DI STATO VUOLE VEDERCI CHIARO E RINVIA ALL’UDIENZA DEFINITIVA DEL 25 FEBBRAIO 2021.

Il Consiglio di Stato prosegue nell’orientamento cautelare delineatosi in questi ultimi mesi accogliendo le richieste provvisorie dei diplomati magistrali di rimanere nelle GAE nell’attesa del merito del giudizio. I nostri specifici appelli accolti concernono in modo peculiare l’aspetto dei ricorrenti, anche di ruolo, senza riserva su cui è necessario un