Daily Archives: 5 Giugno 2010

Urbanistica e Edilizia

Costruzioni in aeree vincolate perchè nelle adiacenze di demanio. Il C.G.A. mostra di aderire al recente orientamento delle Sezioni unite civili della Corte di cassazione che, “con pronunce recentissime (ordinanza 8 aprile 2009, n. 8509 e sentenza 17 aprile 2009, n. 9149)”, hanno statuito che spetta alla cognizione del Tribunale superiore delle acque pubbliche “il ricorso avverso il diniego di rilascio della concessione per la costruzione di un fabbricato sito nelle adiacenze del fiume …, in area da considerare vincolata”.

Clicca qui per scaricare la decisione del C.G.A. 26 maggio 2010, n. 740.

Numero chiuso. Ammissione Medicina a.a. 2007/2008

Secondo il C.G.A. (dec. n. 756/10) è illegittima l’esclusione dal novero dei vincitori del candidato alle prove di ammissione per Medicina svoltesi nell’anno accademico 2007/2008 che abbia risposto alla domanda n. 71, poi annullata, in maniera conforme all’iniziale indicazione del M.I.U.R.

Lo stesso C.G.A., inoltre, in altra decisione depositata in pari data, sono infondate  o, in alcuni casi eccessivamente generiche “da non fornire al Collegio alcun elemento che possa consentirne una corretta valutazione”, le censure spiegate avverso i quesiti nn. 5 (“I Saggi”), 14 (“Unita nella diversità”), 32 (“Sinn Fèin”), 34, 39, 40 (“tre basi UCG”), 52 e 79.

Clicca qui per scaricare la decisione del C.G.A. 26 maggio 2010, n. 756.

Clicca qui per scaricare la decisione del C.G.A. 26 maggio 2010, n. 736.

Portorosa – Proprietà del porto.

Inammissibile il ricorso proposto, tra gli altri, dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti e dalla Presidenza della Regione Siciliana avverso la decisione del C.G.A. con la quale era stato dichiarata, tra l’altro, la titolarità in capo alla Curatela fallimentare Bazia Gardens del porticciolo c.d. di “Portorosa” (Messina).

Clicca qui per scaricare la sentenza delle Sezioni Unite della Corte di Cassazione 20 maggio 2010, n. 12340.

Clicca qui per scaricare la decisione del C.G.A. 5 maggio 2009, n. 346.

Studio Legale Avvocato Santi Delia