Caduta del numero chiuso: ecco cosa è successo il 9 ottobre

Categorie: News

E’ stata la giornata più lunga del numero chiuso. Più del 2007 quando il nostro maxi ricorso contava “solo” 2000 persone. Una lunghissima maratona di preparazione ed un’estenuante camera di consiglio.

Oggi possiamo raccontarla a Voi. Tra qualche anno sognamo di raccontarla ai nostri nipoti.

Comunque andrà grazie ai migliaia di accoglimenti che dal 4 luglio vengono decretati, il sistema del numero chiuso è crollato.

Il 15 ottobre il MIUR ha riunito, su questo, un tavolo tecnico. Li abbiamo costretti a parlare di diritto allo studio e di riforma.

Ci siamo riusciti perchè tutti i ricorsi sono stati accolti. Tutti. Senza eccezione.

Stiamo facendo la riforma. Grazie al MAXI RICORSO con soli 15 euro. Non bastavano i ricorsi individuali. Il sistema avrebbe sopportato 100 ammessi con qualche titolone e nulla più. Per fare cambiare tutto doveva crearsi l’emergenza. In Italia senza emergenza non si cambia. Il Ministro su questo non ha torto. La riforma è sollecitata da mesi.
Ora si cancelli il numero chiuso e si riparta da un’università libera e senza barriere perché questa battaglia va raccontata ai nostri nipoti…

Studio Legale Avvocato Santi Delia