Daily Archives: 12 Giugno 2015

dirittosanitario

Rimborso iscrizione agli albi. Parte l’azione a difesa di Medici, infermieri, avvocati, ingegneri, architetti e geometri degli enti pubblici.

I dipendenti pubblici non devono pagare l’iscrizione al proprio albo professionale ove svolgano la loro attività in via esclusiva a favore del proprio ente.

Medici, infermieri, avvocati, ingegneri, architetti – così come le altre categorie di professioni regolamentate che lavorano in esclusiva per enti pubblici – possono ora agire per far valere il principio recentemente ribadito dalla Cassazione ed ottenere il rimborso di quanto pagato ai rispettivi Albi o Registri.

Appare superato, pertanto, il datato parere della Corte dei Conti secondo cui la tassa di iscrizione era da ritenersi un obbligo personale del dipendente legato ai requisiti professionali necessari a svolgere il rapporto con l’Ente.

Sono aperte le adesioni per tutti i lavoratori in regime di lavoro esclusivo per ottenere il rimborso di quanto sin’ora pagato e per interrompere i successivi pagamenti futuri.

 

Per aderire scaricare la documentazione allegata e seguite le istruzioni ivi indicate.

 

1200borse

Riunioni con gli specializzandi e i medici interessati al corso di Medicina generale in Sicilia

Carissimi,

a seguito dei primi accoglimenti sulle SSM in Consiglio di Stato e di quelli più datati sui MMG, stante la delicatezza della questione e di tutti gli interessi coinvolti, siete tutti convocati per una serie di riunioni urgenti per il pomeriggio del 16 giugno 2015 dalle 16 alle 21 (nella speranza di venire incontro alle esigenze anche di chi lavora nel pomeriggio).
Tutti i ricorrenti, anche quelli già ammessi in precedenza, sono tenuti a partecipare trattandosi di temi comuni.
Dovete chiamare lo studio di Messina, per scegliere la Vostra fascia di riunione (ad esempio ore 16 oppure ore 17, etc…) così da formare gruppi da max 20-25 partecipanti.
A presto

Studio Legale Avvocato Santi Delia