Daily Archives: 17 Agosto 2018

Consiglio di Stato: concorso a cattedra 2016. La cautelare consente la stipula di contratti a tempo indeterminato.

I ricorrenti ammessi alle prove suppletive o sin dall’origine al concorso a cattedra del 2016 e le abbiano superate hanno diritto, ove utilmente collocati in graduatoria, alla stipula di contratti di ruolo.
E’ quanto deciso dal Consiglio di Stato in accoglimento di un ricorso proposto dagli Avvocati Santi DELIA e Michele Bonetti a difesa di uno dei dottori di ricerca ammessi al concorso 2016.
Secondo i Giudici di Palazzo Spada “l’ordinanza di cui si chiede l’esecuzione disponeva l’ammissione con riserva senza porre limiti, all’operatività normativa di tale iscrizione, intendendo tale misura nella pienezza della sua effettività, senza cui la tutela cautelare sarebbe nullificata nella sua funzione costituzionele garantita dall’art 24 Cost.” ritenendo “preferibile evitare un’esecuzione puramente formale, che non implichi l’attribuzione di un’effettiva posizione utile in graduatoria e ciò al fine di salvaguardare la concreta possibilità di ottenere, in base al punteggio maturati in virtù del titolo abilitativo riconosciuto e di ogni altro titolo, la stipula di contratti a tempo indeterminato”.
“Dopo la storica ottemperanza sulle G.A.E. con commissariamento del MIUR a favore del diplomati magistrale nel 2015”, commentano gli Avvocati Delia e Bonetti, “arriva un nuovo sigillo sul valore della misura cautelare: è il riconoscimento della bontà delle nostre tesi che, per primi, sin dal 2015, abbiamo sostenuto”.

Studio Legale Avvocato Santi Delia