Daily Archives: 28 Maggio 2014

Numero chiuso e sanatoria degli studenti ammessi con la sospensiva: il T.A.R. Lazio segue immediatamente il Consiglio di Stato

Avevamo parlato di una pietra miliare nella battaglia per il diritto di studiare. Il riconoscimento che quel test, che da un decennio combattiamo, è spazzato via dai buoni risultati degli esami e dalla dimostrazione sul campo del Vostro valore.

I Giudici di Palazzo Spada, prendendo le mosse dal su citato art. 4 comma 2 bis, appena tre settimane fa avevano statuito che: “…dalla documentazione acquisita agli atti, risulta evidente che l’appellato sia stato ammesso a frequentare il primo anno del corso di laurea in medicina e chirurgia in forza della sentenza impugnata che gli ha riconosciuto un punteggio utile ai fini dell’accesso al citato corso di laurea. Avendo lo stesso appellato superato gli esami di profitto previsti per il primo anno cui il test era preordinato ad accedere, ottenendo una valutazione positiva in ognuno di essi (e ciò non è stato smentito o contestato dalla parte appellante), egli ha conseguito il titolo per il quale aveva concorso; ciò in quanto ha esercitato con effettività, sul campo, frequentando i corsi e superando gli esami positivamente, il titolo cui fa riferimento la norma sopra riportata: nel caso, cioè, lo status di studente attestato e confermato dal superamento con profitto del primo anno di corso di laurea. Nè potrebbe essere diversamente, dal momento che l’appellato, con il superamento degli esami del primo anno, ha dimostrato di essere in grado di frequentare il corso per l’ammissione al quale aveva sostenuto il concorso, consolidando, come detto, l’effettività del titolo alla cui acquisizione erano volte le prove oggetto di controversia. Nella specifica situazione va, quindi, affermato il criterio sostanzialista per il suo effetto di raccordo dimostrativo del dato formale. Ciò attraverso una legittima interpretazione estensiva ispirata ai canoni della ragionevolezza e della logicità”.

Continue reading Numero chiuso e sanatoria degli studenti ammessi con la sospensiva: il T.A.R. Lazio segue immediatamente il Consiglio di Stato

scolastico

Ricorso per l’inserimento nelle GAE – Graduatorie ad Esaurimento

Informazioni a tutti gli aderenti al ricorso GAE. APERTURA TERMINI RICORSO STRAORDINARIO.

In data 1 aprile 2014 è stato emesso il decreto per l’aggiornamento delle GAE.

Il provvedimento non consente alcuna nuova inclusione, ribadendo vecchie discriminazioni e generandone nuove, atteso che, in mancanza di chiarezza sulle regole per il reclutamento nella scuola statale, persone con titoli analoghi o equipollenti si troveranno di fatto esclusi ancora una volta dalla possibilità di ambire ad una progressione occupazionale e di carriera.

Gli Avvocati Santi Delia & Michele Bonetti sta predisponendo una serie di azioni collettive, a tutela di tutti quei soggetti che subiranno l’ingiusta esclusione dall’inserimento in GAE a causa di un decreto illegittimo e che pone evidenti disparità di trattamento tra i docenti.

Le dette azioni saranno inoltrate anche per conto delle Associazioni ADIDA, e LA VOCE DEI GIUSTI.

Continue reading Ricorso per l’inserimento nelle GAE – Graduatorie ad Esaurimento

Studio Legale Avvocato Santi Delia