Tag Archives: scuola

L’AMMISSIONE CON RISERVA IN GRADUATORIA CONSENTE LA STIPULA DEL CONTRATTO E IL CONFERIMENTO DELL’INCARICO: LA NOSTRA VITTORIA AL CGA.

“Il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione Siciliana, in sede giurisdizionale, accoglie l’istanza di esecuzione e per l’effetto ordina all’Amministrazione, in esecuzione dell’ordinanza cautelare …, di convocare l’odierno appellante seguendo l’ordine di graduatoria per le classi di concorso per cui ha fatto domanda .. .” Alla base della favorevole

SCUOLA: APERTE LE ADESIONI PER IL RICORSO AVVERSO L’ORDINANZA MINISTERIALE N. 60 DEL 10 LUGLIO 2020 CHE REGOLA L’AGGIORNAMENTO DELLE NUOVE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE (GPS).

A seguito delle molteplici segnalazioni pervenute in merito alle irregolarità ed illegittimità riscontrate nell’ordinanza del 10 luglio 2020 del Ministero dell’Istruzione, che regola le nuove graduatorie provinciali per le supplenze, lo Studio ha deciso di avviare un’azione giudiziale a tutela di alcune categorie di docenti. Ad oggi in campi analoghi

SCUOLA: APERTE LE ADESIONI PER IL RICORSO AVVERSO L’ORDINANZA MINISTERIALE N. 60 DEL 10 LUGLIO 2020 CHE REGOLA L’AGGIORNAMENTO DELLE NUOVE GRADUATORIE PROVINCIALI PER LE SUPPLENZE (GPS).

A seguito delle molteplici segnalazioni pervenute in merito alle irregolarità ed illegittimità riscontrate nell’ordinanza del 10 luglio 2020 del Ministero dell’Istruzione, che regola le nuove graduatorie provinciali per le supplenze, lo Studio ha deciso di avviare un’azione giudiziale a tutela di alcune categorie di docenti. Ad oggi in campi analoghi

PRIMO ACCOGLIMENTO AL CONSIGLIO DI STATO SU UN DEPENNAMENTO DA GAE. MARTEDI 23 LA DIRETTA FB DI AGGIORNAMENTO PER TUTTI I DIPLOMATI MAGISTRALE.

Il Consiglio di Stato pronunciatosi con ordinanza cautelare ha rigettato le richieste del Ministero su un ricorrente depennato dalle GAE che aveva proposto impugnativa al Tribunale Amministrativo Regionale avverso il depennamento stesso. Il Consiglio di Stato in sede collegiale accoglieva le nostre tesi fondate anche sul pregiudizio grave e irreparabile

Bocciatura illegittima in mancanza di valutazione del contesto psicologico ed ambientale del ragazzo sottoposto a maltrattamenti a scuola: la nuova sentenza del Consiglio di Stato.

Con il provvedimento n. 2423/2020 del 15.04.2020 il Giudice amministrativo d’appello torna ad occuparsi di un contenzioso afferente alla mancata ammissione di un alunno alla seconda classe della scuola secondaria di secondo grado. Trattasi, come noto, di situazioni sempre più frequentemente rimesse alla giustizia amministrativa e che richiedono uno scrutinio

LAUREA + 24 CFU: PARTE IL RICORSO PER IL RICONOSCIMENTO DELL’ABILITAZIONE

Come noto a partire dal D.Lgs. 59/2017 sono cambiate le regole per il reclutamento degli insegnanti. La novità principale è rappresentata dall’introduzione dell’obbligo del conseguimento di 24 CFU formativi nei settori antropo-psico-pedagogici e nelle metodologie didattiche che, congiuntamente ad un titolo di laurea idoneo all’insegnamento, consentono di partecipare ai concorsi “riservati

La bocciatura a scuola tra divieto di legge e comportamento processuale dell’amministrazione: commento all’Ordinanza del Consiglio di Stato del 10 febbraio 2020

Ci troviamo a commentare un’ordinanza del Supremo Consiglio, di recentissima pubblicazione, con rilevanza non solo sul merito della questione, che di seguito si analizzerà, ma che lascia spunti anche di carattere processual amministrativo. Quello che i Giudici di Palazzo Spada hanno sancito è un principio, già in precedenza esplicitato dalla